Email app Airmail Android provala

Visite: 1236
“Contenuto articolo”[“Nascondi”]


A chi non piace l’app di sistema Android Email e si sente limitato, ora può gestire perfettamente la posta con Airmail. Email è perfettamente integrata con tutte le altre funzioni di Android, è abbastanza versatile e offre tutte le classiche funzioni di un client e-mail. Come succede con la maggior parte delle app per Android, però, non è personalizzabile più di tanto.

Le migliori Email app di terze parti per Android

La configurazione predefinita è studiata con attenzione e soddisfa la stragrande maggioranza delle esigenze, ma è pur vero che in Email, nonostante le nuove funzioni aggiunte, mancano alcune caratteristiche che stanno facendo il successo di Email app di terze parti prime fra tutti Outlook per Android di Microsoft, e Spark di Readdle.

Tra le migliori email app, Airmail, ha funzioni per gestire i messaggi in modo furbesco, trasformandoli in note e appunti con promemoria, categorizzazione con etichette multiple, notifiche differenziate e così via, migliora notevolmente la vostra produttività se siete soliti ricevere decine o centinaia di messaggi al giorno, che siano per lavoro o perché questioni personali.

AirMail valida alternativa

Ecco perché se vi sentite un po’ limitati dalla rigidità di Email, oppure non siete del tutto soddisfatti da Outlook e Spark, o utilizzate Gmail e siete infastiditi dalla scarsa integrazione con gli Smartphone Android, potrete trovare una valida alternativa in AirMail.

Realizzata da un’azienda italiana Bloop Srl, già nota per aver realizzato AirMail per OS X Mac. Fin dal primo utilizzo è evidente che consente di personalizzare ogni minimo aspetto e comportamento dell’applicazione. Potete aggiungere uno o più account da tenere sotto controllo scegliendo tra caselle Gmail, iCloud, Yahoo, Outlook, Exchange, o generiche IMAP e POP 3, oppure importando la configurazione salvata su Google Drive tramite Air Mail.

Dal menu impostazioni: potete variare l’aspetto e il comportamento delle notifiche, delle azioni, l’effetto dei gesti eseguiti sui vari elementi, scegliere di visualizzare o nascondere voci secondarie, decidere se la firma deve essere aggiunta alla fine o all’inizio del testo citato e infine attivare l’integrazione dell’app con una serie di servizi di terze parti come Dropbox, Google Drive, OneDrive, Wunderlist, Evernote e tanti altri.

Per ogni account e-mail vi sono delle ulteriori opzioni che consentono per esempio, di modificare la firma, di cambiare la suoneria delle notifiche, di variare la gamma di colori per le varie etichette. Ultimo dettaglio: fin dal suo rilascio, AirMail compare nella sezione le migliori nuove app di Google play Store.

Aggiungere e configurare un account AirMail

Vediamo come aggiungere e configurare un account:

  • al primo avvio come in qualsiasi applicazione simile che si rispetti parte la procedura guidata per aggiungere il vostro account di posta elettronica. Potete scegliere tra alcuni noti provider, oppure impostare manualmente i parametri IMAP o POP 3.
  • Scegliete di aggiungere la vostra casella di posta Gmail. AirMail tra le migliori app per controllare la posta di Google su Smartphone Android, grazie, per esempio, a una gestione completa delle etichette. Inserite indirizzo e password, quindi accettate che l’app possa accedere alle informazioni di Gmail premendo Consenti.
  • Assicuratevi che sia attivata l’opzione per ricevere le notifiche push se volete essere avvisati, in tempo reale, dell’arrivo di nuove e-mail. È una funzione molto importante che, per quanto riguarda Gmail, non è possibile attivare con altri client di posta elettronica. Attivando le notifiche push, la ricezione costante delle notifiche non influisce in modo negativo sull’autonomia del vostro Smartphone.
  • Dopo pochi istanti vengono visualizzati tutti messaggi presenti in Posta in arrivo su Gmail. L’accesso al server avviene mediante IMAP, quindi le e-mail rimangono sul server e occupano solo una minima porzione della memoria del dispositivo. Il sistema di cache temporanea è comunque ben gestito e l’accesso ai contenuti è immediato.
  • Toccando l’icona in alto a sinistra nella schermata principale, aprite il menù di gestione delle diverse caselle, comprensive delle etichette che vengono scaricate e gestite esattamente come su Gmail. Viene preservata anche la gestione dei messaggi come conversazione, utile è la gestione unificata dei messaggi in arrivo dai vari account.
  • Premete a lungo un’etichetta per visualizzare un menu contestuale che consente di gestire ogni aspetto. Potete cambiarne il colore, modificare il nome, spostarla all’interno di un’altra etichetta, aggiungerla ai Preferiti per un rapido accesso e tanto altro ancora.

  • App per chattare e inviare SMS gratis, le migliori, le più famose, quelle più usate in tutto il mondo. Potrete conversare e divertirvi con gli amici e restare sempre in contatto, inviare foto,...
  • L’app Lumyer Android, è apprezzabile per la semplicità d’uso e anche per una certa fantasia negli elementi che metta a disposizione.
  • Autodesk SketchBook pro è una delle migliori app per disegnare e diventare veri artisti. Potete usare il vostro Tablet o Smartphone Android in un foglio digitale..
  • Grazie agli Smartphone di ultima generazione e alla rete Internet sempre più veloce e alla programmazione di app per scommesse sempre più sofisticate a intuitive, scommettere con lo Smartphone..