Con i dispositivi Android si può controllare e affrontare la gestione di progetti dall’inizio alla fine. Un progetto, è una serie di compiti suddivisa in passaggi multipli. Durante la vita siamo chiamati a svolgere numerosi progetti. Con l’aiuto di app dedicate alla gestione progetti, con dispositivi mobili possiamo procedere speditamente a far decollare le nostre idee.

Ogni progetto attraversa delle fasi distinte. Si parte dall’idea iniziale, da un processo di raffinamento e di completamento dell’idea in questione. C’è la comunicazione con i colleghi, e ci sono, la creazione di un piano per il progetto e la stesura di innumerevoli documenti da immagazzinare e poi riutilizzare.

Di seguito sono elencate alcune delle migliori app disponibili per Android per creare, per far procedere e completare progetti fino alla loro conclusione. Tra questi oltre a quelli di lavoro, troviamo anche progetti di attività domestiche.

Wrike – Project Management

Wrike è un’app molto potente basata su cloud per gestione progetti. Poiché i progetti sono il frutto di lavoro anche di più persone, vi sono molte app incentrate sulla collaborazione e studiate per aiutarvi a comunicare con gli altri durante le varie fasi del lavoro. Wrike – Project Management non si limita a far diventare l’esecuzione di un progetto più semplice, ma lo rendono anche più intuitivo e divertente. Scarica Wrike-Project Management su Play Store.

Project Manager

Linto Varughese

Project manager è un’app per gestione progetti che consente di organizzarli in categorie e di avere sotto controllo l’avanzamento del lavoro. Tutti i progetti possono avere un numero grande di attività, attività secondarie di vari livelli. Tramite Project manager si possono registrare i progressi ottenuti o selezionando la casella o manualmente aggiungendo il progresso su 100.

App gestione Progetti compatibili con Android che ci aiuta a fare in modo che un progetto superi le eventuali fasi di blocco, e che ci danno la possibilità di condividere le note e ci aiutano a prendere appunti in un progetto. Scarica Project manager su Play Store.

Evernote: organizer, planner per note e promemoria

Evernote è un’app compatibile con tutti i dispositivi Android ideale per prendere appunti e per la gestione di progettiEvernote è da molto tempo una delle app più usate da chi è abituato a prendere note e tenere appunti accurati. Oltre a gestire semplici promemoria, può immagazzinare documenti PDF, immagini e altro.

È possibile utilizzare Evernote gratis per un numero limitato, di caricamenti mensili. Pagando una cifra richiesta per l’aggiornamento alla versione Premium, si ha la possibilità di condividere interi blocchi di note, consentendo agli altri collaboratori di modificarle e aggiungerne altre.

Si possono inoltre eseguire ricerche testuali all’interno dei documenti PDF immagazzinati nei vostri appunti, il che si rivela utile nel caso si voglia utilizzare Evernote per conservare documenti oltre alle note.

Eseguite la scansione di appunti scritti a mano e l’applicazione effettuerà il riconoscimento del testo per rendere possibili le ricerche al loro interno. Evernote sincronizza le vostre note su tutti i dispositivi in vostro possesso, si può scaricare su Play Store.